Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Aceto balsamico e formaggi: un matrimonio perfetto!

aceto balsamico e formaggi

Nato tanto tempo fa nella tradizione delle popolazioni della pianura emiliana, l’aceto balsamico è diventato oggi uno dei cibi prediletti della cucina italiana. È amato nella nostra penisola e anche nel resto del mondo. Questo condimento può essere abbinato con tantissimi alimenti e usato per la preparazione di tante ricette. Ma cosa possiamo dire dell’abbinamento tra aceto balsamico e formaggi? Secondo molte persone si tratta di un matrimonio perfetto!

Una combinazione da non sottovalutare

Il balsamico può essere accompagnato con prodotti caseari di vario tipo. Insieme rappresentano una combinazione unica, da servire come antipasto o come seconda portata. Naturalmente ognuno può scegliere l’abbinamento in base alle proprie preferenze e considerando i propri gusti personali e quelli dei commensali.

Tuttavia, è stato riscontrato che le migliori accoppiate culinarie in fatto di aceto balsamico e formaggi sono quelle che vedono come protagonisti il pecorino stagionato, il taleggio, il gorgonzola e il Parmigiano Reggiano. Quest’ultimo è l’alimento grazie al quale è possibile creare uno tra gli accoppiamenti di gusto più ricercati e apprezzati in ogni parte del mondo.

Aceto balsamico e formaggi: il Parmigiano Reggiano

Come ben sapete, il Parmigiano Reggiano è un prodotto d’eccellenza. Quindi la cosa migliore è combinarlo con altri prodotti d’eccellenza, proprio come l’aceto balsamico. Il sapore agrodolce e aromatico del balsamico si sposa perfettamente con quello salato e con un tono di piccante presente soprattutto nelle stagionature più elevate del Parmigiano.

Molto probabilmente è proprio la stagionatura la vera forza di questo abbinamento: più è prolungata, più questo abbinamento tra aceto balsamico e formaggio sarà gustoso!

Il pecorino stagionato

L’abbinamento tra pecorino stagionato e balsamico è ottimo per una degustazione, per gli aperitivi e gli antipasti. Questa combinazione è talmente bene assortita che diversi produttori, come quelli di Pienza, scelgono di far stagionare il formaggio nelle botti usate per la produzione dell’aceto. Questo consente di creare una crosta di un colore scuro che richiama quello del balsamico e racchiude una pasta molto saporita. Il pecorino stagionato in crosta di aceto balsamico è un prodotto molto ricercato e dal gusto impareggiabile.

aceto balsamico e formaggi

 

Il gorgonzola

Il gustoso matrimonio tra aceto balsamico e formaggi stagionati, dal gusto quasi piccante, diventa davvero un’apoteosi di gusto in particolare se abbinato con il gorgonzola. Molti chef mettono insieme questi ingredienti anche per la preparazione di risotti dal sapore unico.

Abbinare aceto balsamico e formaggi è una buona idea, ma solo con i prodotti giusti!

È chiaro che per ottenere i migliori risultati e le più eccellenti esperienze culinarie è necessario utilizzare solo prodotti di alta qualità. Pertanto scegliete con attenzione i formaggi, prediligendo quelli proposti dai produttori specializzati, e fate lo stesso con il balsamico. Per quanto riguarda quest’ultimo, possiamo aiutarvi noi! Potete trovare prodotti gustosi e altamente qualitativi all’interno del nostro shop o direttamente nella nostra acetaia.

Per le vostre portate di aceto balsamico e formaggi provate il nostro Aceto Balsamico di Modena I.G.P. e le nostre creme al balsamico. Conquisteranno il vostro palato e anche quello dei vostri ospiti!

Leave a comment

0/5

Cart0