Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

La ricetta del vero filetto di manzo all’Aceto Balsamico di Modena IGP

filetto di manzo all'aceto balsamico di modena igp

Delicato, profumato e dal sapore intenso. Il filetto di manzo glassato all’Aceto Balsamico di Modena IGP è uno dei piatti più gustosi e saporiti da sperimentare almeno una volta nella vita. Cotto con attenzione e seguendo le indicazioni della ricetta, il filetto finisce per sciogliersi in bocca, regalando un’esplosione di sapori unica nel suo genere.
L’acidulo dell’Aceto Balsamico si colora di nuovi profumi, e regala al filetto un tocco di personalità in più.

Il piatto è perfetto per essere mangiato in compagnia, in occasione di una cena speciale. Il vino rosso è l’abbinamento ideale, carico di gusto ma non eccessivamente coprente. Un buon Lambrusco potrebbe rivelarsi vincente, in modo da onorare al meglio la tradizione modenese. Attenzione anche alla scelta dell’aceto, che deve essere certificato IGP (Indicazione Geografica Protetta).

Ingredienti e consigli utili

Gli ingredienti che stiamo per elencare serviranno ad accontentare un gruppo di quattro persone – o una coppia particolarmente affamata. Come abbiamo visto, assicuratevi di avere a disposizione il vero Aceto Balsamico di Modena IGP, così da regalare al filetto un gusto davvero inconfondibile. Potete utilizzare la variante “Balsamico Gran Riserva”, ancora più profumata e decisa, oppure optare per la “Riserva Speciale”.

In ogni caso, ecco gli ingredienti:

  • 1 Filetto di manzo
  • 1 Tazzina di Aceto Balsamico di Modena IGP
  • Pepe in grani
  • Sale grosso q.b.
  • Olio evo q.b.

Preparazione del filetto all’Aceto Balsamico

Procediamo ora con la preparazione, che è molto più semplice del previsto. In questa ricetta i veri protagonisti sono il filetto e l’Aceto Balsamico di Modena IGP, che non hanno bisogno di essere trattati in modo eccessivo. Posizionate sul fuoco una padella in acciaio – o in ferro – e aspettate che si riscaldi per bene.

Una volta arroventata, posizionate al centro della padella il filetto di manzo, senza aggiungere olio o grassi di alcun tipo. Fate cuocere il filetto più o meno due minuti per lato, salando con qualche cristallo di sale grosso e un po’ di pepe. Tirate fuori il filetto dal fuoco e posizionatelo su un tagliere. Nel frattempo, sfruttate la padella ancora calda per preparare il condimento all’aceto balsamico.

Aggiungete una tazzina di Aceto Balsamico di Modena IGP, qualche goccia d’acqua e un cucchiaio di olio evo. Aspettate qualche minuto affinché il condimento si riduca, per poi spegnere il fuoco e versarla direttamente sul filetto. Attendente ancora qualche attimo prima di tagliare e servire il filetto, così che la riduzione riesca a insaporire appieno nella carne e dare il giusto sapore.

Buon appetito!

Leave a comment

0/5

Cart0